VARESE-PALERMO 1-1: COMMENTO 1°TP

VARESE-PALERMO 1-1: COMMENTO 1°TP

Primo tempo abbastanza combattuto ed equilibrato quello del Franco Ossola, tra le cui mura il Palermo sta affrontando il Varese per la 32esima giornata di Serie B: al termine dei primi 45 minuti il.

Commenta per primo!

Primo tempo abbastanza combattuto ed equilibrato quello del Franco Ossola, tra le cui mura il Palermo sta affrontando il Varese per la 32esima giornata di Serie B: al termine dei primi 45 minuti il punteggio dice 1-1, in virtù delle reti siglate da Pavoletti e Vazquez. I rosa di Iachini partono subito forte e aggressivi, ma al primo squillo biancorosso va sotto (un po’ come era successo martedì contro il Siena): calcio d’angolo dalla destra, pallone messo in mezzo per Oduamadi, sponda per Pavoletti che non sbaglia sotto porta. Tutto molto semplice per l’attacco varesino che coglie impreparata la difesa rosanero, una retroguardia che ha sofferto più del solito le incursioni degli attaccanti avversari. Una volta incassato lo svantaggio, però, il Palermo trova il modo di pareggiare: Pisano riesce – per la prima volta nel match – a guadagnare il fondo, cross basso per Daprelà che impatta su Bressan, quindi il tap in vincente di Vazquez. 1-1. Il punteggio potrebbe aumentare quando i due centravanti, Pavoletti da una parte e Lafferty dall’altra, si presentano davanti al portiere avversario: il varesino non trova il gol per la deviazione di Terzi; il rosanero, invece, è in grado di saltare l’avventuroso portiere avversario, ma dalla distanza non spedisce il pallone in porta. Finisce in pareggio la prima frazione: dovesse terminare così l’incontro i rosanero andrebbero a quota 61.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy