Sorrentino: “Ujkani, con tutto il rispetto, io non voglio fare la tua chioccia. Zamparini…”

Sorrentino: “Ujkani, con tutto il rispetto, io non voglio fare la tua chioccia. Zamparini…”

“Che senso avrebbe andare via se oggi si sta realizzando il sogno tecnico e professionale che avevo cercato firmando per il Palermo l’anno della retrocessione? Sono valutazioni che un giocatore.

Commenta per primo!

“Che senso avrebbe andare via se oggi si sta realizzando il sogno tecnico e professionale che avevo cercato firmando per il Palermo l’anno della retrocessione? Sono valutazioni che un giocatore può fare. Però poi ti metti a tavolino e ragioni con calma e circospezione. Se ti dicono che hanno trovato l’accordo con un altro club, sapendo anche che un mese fa mi hanno detto che il futuro è Samir, è normale che io prenda le mie decisioni. Io non voglio fare la chioccia, con tutto il rispetto di Ujkani che con la giusta fiducia diventerà più forte di Sorrentino”. Sono le parole rilasciate quest’oggi in conferenza stampa da Stefano Sorrentino: il portiere originario di Cava de’ Tirreni ha voluto far chiarezza su quanto circolato nei giorni precedenti. “Poi – aggiunge – capisco bene che la società sa che nelle prossime settimane potrebbe trovarsi quasi salva con un portiere di 36 anni che va in scadenza l’anno prossimo e un portiere più giovane da fare crescere. Cosa fareste voi? E’ normale che se arriva una richiesta ci si deve ragionare – precisa -. Io voglio rimanere qua e sono ben contento che il presidente mi abbia dichiarato incedibile. Anzi, dico che, dopo che qualche mese fa mi aveva detto che ero vecchio e dovevo fare la chioccia, sono contentissimo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy