Sorrentino: “E’ prematuro parlare di Europa, non vogliamo illudere i tifosi. La salvezza è il nostro scudetto”

Sorrentino: “E’ prematuro parlare di Europa, non vogliamo illudere i tifosi. La salvezza è il nostro scudetto”

Il capitano del Palermo, Stefano Sorrentino, è stato intervistato dal Corriere dello Sport. Il portiere di Cava de’ Tirreni, leader indiscusso all’interno dello spogliatoio, ha espresso un.

Commenta per primo!

Il capitano del Palermo, Stefano Sorrentino, è stato intervistato dal Corriere dello Sport. Il portiere di Cava de’ Tirreni, leader indiscusso all’interno dello spogliatoio, ha espresso un parere sui possibili obiettivi stagionali della sua squadra. “L’europa? No, non serve continuare a parlarne, non ora, sarebbe un’illusione. Non perché siamo scarsi, non ha senso discuterne a occhi chiusi. I quaranta punti della salvezza sono il nostro scudetto. Poi fisseremo ulteriori traguardi – ha dichiarato Sorrentino -. Ogni campionato ha una storia a sé. La gente non va tradita, a luglio bisogna stare con i piedi per terra perché sappiamo che Palermo è una piazza che fa presto ad esaltarsi, molto calda, esigente. Promettere l’Europa mi sembrerebbe prendere i tifosi per i fondelli e non è corretto. Abbiamo cambiato tanto ed è andato via Dybala; Milan e Inter sono più forti; Juve, Fiorentina, Roma, Lazio, Sampdoria, Genoa e Napoli pure”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy