Salerno ricorda Astori: “Notizia devastante, era un ragazzo meraviglioso. A Cagliari ci portava nella sua gelateria…”

Salerno ricorda Astori: “Notizia devastante, era un ragazzo meraviglioso. A Cagliari ci portava nella sua gelateria…”

Lo sgomento dell’ex direttore sportivo rosanero in seguito alla dipartita improvvisa del difensore del club viola

di Mediagol77, @Mediagol

L’ex direttore sportivo del Palermo, Nicola Salerno, ha ricordato Davide Astori.

Il dirigente di Matera, ai microfoni di ‘Zona Vostra’ in onda su Trm, ha avuto parole al miele nei riguardi del giovane capitano della Fiorentina che ha perso la vita a causa di un attacco cardiocircolatorio.

“Davide era una ragazzo che sprizzava salute da tutti i pori e mai mi sarei potuto immaginare che gli sarebbe potuta succedere  una cosa del genere. Era davvero una persona meravigliosa che ha sempre mostrato serenità, felicità e che andava d’accordo con tutti. La notizia è stata davvero devastante, non mi aspettavo niente di tutto questo godendo Astori di buona salute. Mi ricordo che spesso a Cagliari andavamo spesso, soprattutto nei momenti difficili, nella sua gelateria insieme a tutta la squadra e anche all’allenatore. Era uno dei leader della squadra insieme a Pinilla e Nainggolan.  Giusto fermarsi? Ho parlato con alcuni giocatori del Cagliari e anche con Lopez e mi hanno confermato che la notizia è arrivata poco prima dell’inizio del match, tra l’altro lì c’era anche Rossettini che era stato suo compagno. Questa non si sarebbe potuta mai giocare, le altre non sono state giocate anche per rispetto del ragazzo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy