Perinetti: “Catania ipotesi gradita, ma…”

Perinetti: “Catania ipotesi gradita, ma…”

Cambiamenti in vista per il Palermo. Il ds Franco Ceravolo – secondo quelli che sono i recenti rumors – sembrerebbe a un passo dal dire addio al club di viale del Fante. Diversi i nomi avanzati per.

Commenta per primo!

Cambiamenti in vista per il Palermo. Il ds Franco Ceravolo – secondo quelli che sono i recenti rumors – sembrerebbe a un passo dal dire addio al club di viale del Fante. Diversi i nomi avanzati per subentrare al dirigente calabrese. Tra questi, anche quello di Giorgio Perinetti (sarebbe il quinto ritorno alla società rosanero per lui, ndr) che quest’oggi ha assistito al match tra Catania e Bari (2-3 il finale) al Massimino (come documentato da questa foto). Subito sono scattati campanellini di allarme in casa rossazzurra, anche perché era noto che l’ex direttore dell’area tecnica del Palermo avrebbe dovuto incontrare l’ad degli etnei, Pablo Cosentino, e l’allenatore Beppe Sannino. Ma non sono stati intrapresi discorsi legati al futuro del dirigente romano. Infatti, Cosentino ha fatto semplicemente gli onori di casa, mentre Sannino ha voluto incontrare quel dirigente che ha sempre creduto in lui e a cui deve molto dal punto di vista professionale (i due hanno lavorato sia al Siena che al Palermo). Tutti gli ulteriori dubbi sono stati sciolti da Perinetti stesso. “Non ho sentito nessuno in merito al mio futuro qui a Catania. Nessuno mi ha contattato – ha detto Perinetti ai microfoni di ‘Catanista’ -. Quella del Catania sarebbe un’ipotesi gradita, ma la situazione qui non è semplice”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy