Pasqualin:”Dybala?No a scarti di altre Nazionali”

Pasqualin:”Dybala?No a scarti di altre Nazionali”

Claudio Pasqualin si oppone all’eventualità che Paulo Dybala possa essere convocato dal ct della Nazionale Italiana, Antonio Conte. “Trovo assurdo che corteggiamo dei giocatori stranieri.

Commenta per primo!

Claudio Pasqualin si oppone all’eventualità che Paulo Dybala possa essere convocato dal ct della Nazionale Italiana, Antonio Conte. “Trovo assurdo che corteggiamo dei giocatori stranieri snobbati dalle Nazionali del proprio Paese sperando che si degnino di giocare con la Nazionale Italiana – afferma il noto procuratore sportivo ai microfoni di Tuttomercatoweb -. Questa prospettiva, come ha detto Zamparini, è contro natura. E aggiungo io, è contro il comune senso del pudore. Sarà anche ‘politically correct’, ma è l’opposto di quel senso di appartenenza che ci rende orgogliosi, nonostante tutto, di essere italiani. Io come Boniek per i polacchi, vorrei giocatori che hanno sempre cantato il nostro inno sin da bambini con passione e commozione. E non stranieri che debbano affrettatamente e ruffianamente impararlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy