Palermo-Verona: le probabili formazioni di Mediagol.it, Bolzoni in pole per sostituire Maresca

Palermo-Verona: le probabili formazioni di Mediagol.it, Bolzoni in pole per sostituire Maresca

Dopo la prova di spessore offerta contro una buona Sampdoria, il Palermo affronterà questo pomeriggio gli uomini di Andrea Mandorlini nella sfida valida per la ventunesima giornata di Serie A.

Commenta per primo!

Dopo la prova di spessore offerta contro una buona Sampdoria, il Palermo affronterà questo pomeriggio gli uomini di Andrea Mandorlini nella sfida valida per la ventunesima giornata di Serie A (ore 15, Renzo Barbera). La partita di oggi vedrà l’ennesimo ritorno in Sicilia di Luca Toni: duello tra passato e presente, dunque, tra l’attaccante del Verona e Paulo Dybala.

Pochi dubbi di formazione per Giuseppe Iachini che non potrà contare sul prezioso contributo di Enzo Maresca in cabina di regia, fermato da una frattura al calcagno. E’ sempre Francesco Bolzoni in pole per sostituire l’ex Samp (conservano change anche Quaison e Della Rocca), che agirà a fianco di Rigoni e Barreto. Sulle fasce correranno Morganella a destra e Lazaar a sinistra, mentre il solito Vazquez agirà in coppia con Dybala in uno dei tandem più prolifici del campionato. Nelle retrovie confermati Sorrentino tra i pali, con Vitiello e Andelkovic ai lati di Gonzalez. Il neo-acquisto Jajalo andrà in panchina.

Il Verona, che con una vittoria aggancerebbe la formazione siciliana, dovrà fare a meno di diverse pedine: Jankovic, Obbadi e Rodriguez. Non c’era neanche Emil Hallfredsson sul charter della squadra atterrato nella giornata di ieri all’aeroporto ‘Falcone-Borsellino’ di Palermo. L’islandese ha rimediato una contusione contro l’Atalanta che gli ha impedito di allenarsi bene in settimana. Al suo posto, il tecnico gialloblù dovrebbe schierare titolare Greco (che ha scontato il turno di squalifica), in una mediana con Tachtsidis e Lazaros. In porta potrebbe far capolino l’ex Benussi, ma non è da escludere l’utilizzo di Rafael. In difesa dovrebbe recuperare Marquez, con Moras e Sorensen (o Marques) a completare la linea a tre. Confermati Sala e Brivio sulle fasce, mentre Saviola agirà a supporto di Luca Toni in attacco.

PALERMO (3-5-1-1): Sorrentino; Vitiello, G. Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Bolzoni, L. Rigoni, E. Barreto, Lazaar; Vazquez; Dybala.

HELLAS VERONA (3-5-2): Benussi; Moras, Marquez, Sorensen; Sala, Lazaros, Tachtsidis, Greco, Brivio; Saviola, Toni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy