PALERMO: scheda di Rodriguez, attaccante Peñarol

PALERMO: scheda di Rodriguez, attaccante Peñarol

Ad annunciare l’interessamento è stato proprio l’agente Fifa Gianfranco Cicchetti, procuratore che cura i suoi interessi per il mercato italiano: le recenti prestazioni di Jonathan Rodriguez.

Commenta per primo!

Ad annunciare l’interessamento è stato proprio l’agente Fifa Gianfranco Cicchetti, procuratore che cura i suoi interessi per il mercato italiano: le recenti prestazioni di Jonathan Rodriguez sarebbero state seguite in maniera attenta dagli uomini mercato del Palermo.

Nella storia recente rosanero vi sono parecchi casi analoghi: l’asse Sudamerica-Palermo ha portato a diverse operazioni importanti per il club di viale del Fante. Alcuni di questi giocatori si sono affermati in seguito in Europa, altri hanno volato più basso, altri ancora rappresentano tutt’ora delle vere e proprie meteore per i rosa.

JONATHAN RODRIGUEZ Innanzitutto il suo nome completo è Jonathan Javier Rodríguez Portillo e veste la maglia del Peñarol del tecnico Jorge Fossati. Si tratta di un classe ’93 che tatticamente è molto duttile: può giocare largo a destra (in un 4-4-2), ma si destreggia anche nei panni della seconda punta. Diverse volte ha avuto modo di affiancare nel tandem d’attacco, l’ex Napoli e Juventus Marcelo Zalayeta, da cui ha intenzione di apprendere i trucchi del mestiere. Il vizio del gol sembra comunque averlo di natura: con sei reti all’attivo in questa stagione è l’attuale capocannoniere della squadra uruguayana. Niente male, trattandosi della stagione d’esordio per lui in prima squadra.

INTERESSE DEI ROSANERO Molti i club che sono rimasti entusiasmati dal talento originario di Florida. La conferma proviene dall’agente Cicchetti. “È vero, attualmente, in Italia, è seguito da Verona, Palermo e Lazio, ma su di lui vegliano anche altre squadre europee”.

Vegliano tante squadre, ma tutte queste sanno già quanto richiede il Peñarol per il suo cartellino: è di cinque milioni di dollari (3,6 mln di euro) la valutazione della dirigenza uruguayana … non proprio briciole. Oltreoceano J. Rodriguez è molto apprezzato e se ne dice un gran bene. “La sua più grande qualità è la duttilità: è in grado di svolgere i ruoli di esterno d’attacco e seconda punta – ha raccontato il suo agente -. Poi si contraddistingue anche per velocità e tecnica, tanto che finora è il capocannoniere della squadra con sei reti in campionato”.

Un calciatore di cui si sentirà certamente parlare tanto in futuro. È presto per dire se potrà o meno approdare in Sicilia: la certezza è che i rosanero sono rimasti vigili fin qui per annotarsi il suo nome e per seguire la crescita dell’attaccante che veste la maglia dell’ex club di Abel Hernandez.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy