Palermo: corsa e velocità, Ballardini si affida a Quaison per fermare la Fiorentina

Palermo: corsa e velocità, Ballardini si affida a Quaison per fermare la Fiorentina

Riflettori puntati sul numero 21 rosanero, che in passato ha già segnato ai viola.

1 Commento

Un giorno e sarà Fiorentina-Palermo, match valido per la 37esima giornata di Serie A.

Una sfida delicata per la squadra di Davide Ballardini, in cerca di punti salvezza, contro una Fiorentina che vorrà certamente chiudere bene la stagione davanti ai propri tifosi. I siciliani ci proveranno e con ogni probabilità lo faranno con Quaison accanto a Gilardino.

Lo scorso anno, il numero 21 rosanero mise a segno i suoi primi gol in rosanero proprio al Franchi. Due gol purtroppo inutili, in una gara terminata 4-3 per i Viola. Lo svedese – scrive ‘La Gazzetta dello Sport’ – pare in vantaggio su Trajkovski per il ruolo di attaccante esterno. Sì, perché rispetto al macedone – Quaison – garantirebbe più corsa e velocità, armi che potrebbero risultare fondamentali per battere i toscani in contropiede. Se da una parte il possesso palla è uno dei cardini del gioco di Sousa, dall’altra il Palermo si affiderà al pressing e alle ripartenze. Ecco perché l’ex AIK Solna può diventare decisivo nello scacchiere tattico di Ballardini, tecnico che lo ha sempre tenuto in grande considerazione.

Leggi anche: Gianni Di Marzio (integrale): “Le intenzioni di Zamparini e i frutti del mio lavoro. Maresca come Simeone, salvezza…”

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mimma Sparacio - 9 mesi fa

    Credo che schierando Quaison…. nn potrebbe fare di meglio.
    VINCERE

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy