Palermo: per la partita contro il Sassuolo biglietti a 2 euro per donne e bambini, il regolamento

Palermo: per la partita contro il Sassuolo biglietti a 2 euro per donne e bambini, il regolamento

Dopo il successo de “La Scuola al Barbera” che ha coinvolto 5000 studenti palermitani, l’U.S. Città di Palermo, in vista delle festività natalizie, ha lanciato.

Commenta per primo!

Dopo il successo de “La Scuola al Barbera” che ha coinvolto 5000 studenti palermitani, l’U.S. Città di Palermo, in vista delle festività natalizie, ha lanciato l’iniziativa “In Famiglia al Barbera”. In occasione della gara Palermo-Sassuolo (sabato 13 dicembre, ore 18) gli uomini over 18 che acquisteranno un biglietto intero potranno comprare contestualmente fino a 3 tagliandi ridotti dello stesso settore, riservati a donne e under 18, al prezzo di 2 euro ciascuno. Tale riduzione, dedicata anche a tutti gli abbonati della stagione in corso (a presentazione dell’abbonamento + segnaposto), è valida per tutti i settori dello stadio ad esclusione di Centralissima e Autorità Socio Sostenitore.

La gara in oggetto è di FASCIA C. Ecco i prezzi dei biglietti Interi:
– Curve: 10 euro;
– Tribuna Montepellegrino Sup. Lat: 14 euro;
– Tribuna Montepellegrino Sup. Cent.: 30 euro;
– Tribuna Montepellegrino Inf. Lat.: 25 euro;
– Tribuna Montepellegrino Inf. Cent.: 35 euro;
– Tribuna Laterale: 50 euro;
– Tribuna Centrale: 60 euro;
– Centralissima: 120 euro;
– Autorità Socio Sostenitore: 200 euro;
– Settore Ospiti (riservato possessori TdT): 10 euro.

La promozione “In Famiglia al Barbera” sarà attiva anche nella prima gara casalinga del 2015, Palermo-Cagliari (17a giornata), e sarà destinata a tutti gli abbonati ed ai possessori di un tagliando Intero (uomini over 18) della gara Palermo-Sassuolo, che dovrà essere conservato e presentato al momento dell’acquisto contestuale del nuovo tagliando intero e dei ridotti (max 3).

Presso i punti vendita autorizzati Listicket gli esercenti applicheranno una commissione fissa di 1 € (IVA inclusa) per ogni titolo emesso, oltre al prezzo del biglietto. Si ricorda che, nel rispetto delle normative vigenti, i biglietti potranno essere acquistati solo presentando i documenti d’identità in originale. Tale provvedimento è obbligatorio anche per i minorenni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy