ORLANDO: “PER STADIO ASPETTIAMO ZAMPA”

ORLANDO: “PER STADIO ASPETTIAMO ZAMPA”

Ospite del talk televisivo “Casa Minutella”, il primo cittadino di Palermo, Leoluca Orlando, ha parlato della costruzione di un nuovo stadio nel capoluogo siciliano. “La nostra città è.

Commenta per primo!

Ospite del talk televisivo “Casa Minutella”, il primo cittadino di Palermo, Leoluca Orlando, ha parlato della costruzione di un nuovo stadio nel capoluogo siciliano. “La nostra città è la candidata italiana per diventare ‘Capitale dello sport” nel 2016, la sfidante è Praga. Noi mettiamo sul piatto due infrastrutture che Praga non ha: la Favorita e il mare. Stiamo dialogando con il Coni, ma faccio notare che io da sindaco ho costruito tre palazzetti dello sport, i barbari dopo di me li hanno distrutti. A maggio apriremo i cantieri per il Diamante, mentre entro il primo giugno, se non ci sarà il progetto esecutivo per il Palasport, prenderò provvedimenti contro il dirigente, segnalandolo anche alla Corte dei Conti. Ho disposto un’inchiesta interna, perché facendo il progetto lo scorso anno ci sarebbe costato tre milioni, così ce ne costerà cinque e qualcuno dovrà pagare – Anche per lo stadio – prosegue il sindaco nelle parole riprese da Mediagol.it – attendiamo la proposta del presidente Zamparini, che non può certo dirci che l’ha presentata al vecchio sindaco. Di certo c’è una cosa: la legge vieta che si possa compensare con l’edilizia abitativa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy