Mutti: “Palermo da serie A, che colpo Maresca”

Mutti: “Palermo da serie A, che colpo Maresca”

Attraverso le colonne del Corriere dello Sport, Bortolo Mutti ha parlato della sua ultima esperienza sulla panchina del Palermo. L’ex tecnico rosanero ha poi detto la sua sull’attuale progetto del.

Commenta per primo!

Attraverso le colonne del Corriere dello Sport, Bortolo Mutti ha parlato della sua ultima esperienza sulla panchina del Palermo. L’ex tecnico rosanero ha poi detto la sua sull’attuale progetto del club. “Quel Palermo aveva problemi: spiccata personalità in casa; e fuori, allo sbando, sempre in balia dell’avversario. Cercai un equilibrio che resse per qualche domenica, poi il rendimento calò – ha spiegato Mutti -. Questo Palermo giovane e ricco dimostra di meritare la A. Ha un presidente ambizioso, è sostenuto da una piazza importante, vanta una spina dorsale, Barreto, Munoz, Sorrentino, e un parco attaccanti da categoria superiore. E ora ecco Maresca che, come si dice, è un vino sicuro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy