Mercato: Palermo cerca la pace col Rijeka per Jajalo. Ecco possibili scenari, cessioni e certezze

Mercato: Palermo cerca la pace col Rijeka per Jajalo. Ecco possibili scenari, cessioni e certezze

A distanza di quattro mesi si torna a parlare della situazione di Mato Jajalo. Il regista croato è arrivato al Palermo momentaneamente a parametro zero, ma in sospeso vi sarebbe un conto tra.

Commenta per primo!

A distanza di quattro mesi si torna a parlare della situazione di Mato Jajalo. Il regista croato è arrivato al Palermo momentaneamente a parametro zero, ma in sospeso vi sarebbe un conto tra il Rijeka e i rosanero: il classe ’88, come raccontato a gennaio, non aveva lasciato il club della città di Fiume completamente all’insegna della correttezza.

Zamparini, su segnalazione di Gerolin, acquisì il cartellino del giocatore sostanzialmente per 600mila euro da pagare all’agente del giocatore, una sorta di commissione. Ma adesso nei programmi del patron friulano vi sarebbe la volontà di ricucire i rapporti col Rijeka. Come riporta Tuttomercatoweb, i due club potrebbero fare la pace trovando un accordo legato al trasferimento di un tesserato rosanero. Possibile che nel mercato estivo i palermitani cedano qualche calciatore al Rijeka o allo Spezia, società italiana di riferimento del club croato. Al vaglio dei liguri Claudio Terzi, difensore che nei giorni scorsi Zamparini ha ufficialmente messo sul mercato. Ma potrebbero interessare anche altri profili. Bolzoni e Milanovic, ad esempio, non rientrano più nei piani dello staff tecnico rosanero e il Palermo potrebbe metterli sul tavolo delle trattative.

La certezza è che Mato Jajalo continuerà a vestire il rosa e il nero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy