MATHEUS CASSINI-MEDIAGOL: “Tante squadre mi volevano. Ho scelto Palermo per due motivi. Tifosi e Zamparini…”

MATHEUS CASSINI-MEDIAGOL: “Tante squadre mi volevano. Ho scelto Palermo per due motivi. Tifosi e Zamparini…”

Tra pochi giorni preparerà i bagagli e raggiungerà Palermo. Sabato scorso Matheus Cassini ha finito di essere a tutti gli effetti un giocatore del Corinthians iniziando la sua avventura.

Commenta per primo!

Tra pochi giorni preparerà i bagagli e raggiungerà Palermo. Sabato scorso Matheus Cassini ha finito di essere a tutti gli effetti un giocatore del Corinthians iniziando la sua avventura in rosanero. 1,5 milioni di euro il prezzo del trasferimento. Maurizio Zamparini, presidente del club di viale del Fante, non ha esitato un attimo: una volta aver ricevuto la segnalazione di Manuel Gerolin, ha creato i presupposti affinché la trattativa venisse chiusa nel più breve tempo possibile.

Intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, il giocatore classe ’96, ha raccontato cosa lo ha spinto a scegliere il Palermo. “A dire la verità, mi è piaciuta la pianificazione dei rosanero e il progetto prospettatomi dal presidente Zamparini. Inoltre ho studiato molto e ho capito che la piazza palermitana è molto calorosa, praticamente come in Brasile. C’è un amore spassionato per la squadra della propria città. Sono sicuro che a Palermo mi sentirò a casa – spiega Cassini a Mediagol.it -. Se c’erano offerte da parte di altre squadre? Sì, altri club avevano mostrato interesse nei miei confronti. Non mi va di fare nomi, ma posso assicurare che diverse squadre avevano avanzato proposte anche allettanti. Ma, come detto, ho voluto scegliere Palermo a tutti i costi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy