Maresca: “Mi arrabbio spesso con Vazquez, se vuole essere fuoriclasse…”

Maresca: “Mi arrabbio spesso con Vazquez, se vuole essere fuoriclasse…”

A mettersi in mostra nel 2014 da sogno del Palermo sono stati soprattutto due talenti cristallini come Dybala e Vazquez. Intervistato dal Corriere dello Sport, Enzo Maresca ha voluto tracciare un.

Commenta per primo!

A mettersi in mostra nel 2014 da sogno del Palermo sono stati soprattutto due talenti cristallini come Dybala e Vazquez. Intervistato dal Corriere dello Sport, Enzo Maresca ha voluto tracciare un profilo dei due estrosi argentini. “Ho difficoltà a trovare un termine di paragone per Dybala, perché secondo me ciascun talento è unico e in qualche modo diverso dagli altri. Forse hanno ragione quelli che dicono che Dybala assomiglia a Montella, ma non completamente. Vazquez una volta che lo conosci va accettato com’è. Io spesso mi ci arrabbio per certe sue superficialità, errori che i grandi campioni non si possono permettere, ma ha i colpi del vero numero 10. Il gol fatto all’Atalanta lo segna solo un fuoriclasse, perché si è preso una grande responsabilità calciando a cucchiaio da 25 metri mentre eravamo 3 contro 2 in contropiede”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy