Mandorlini: “Siamo dei buoni difensori, bravi ad anticipare il Palermo per Viviani”

Mandorlini: “Siamo dei buoni difensori, bravi ad anticipare il Palermo per Viviani”

Andrea Mandorlini è soddisfatto del mercato in entrata del suo Verona, che a centrocampo potrà giovarsi del nazionale Under 21 Viviani, ad un passo dal Palermo e poi giunto al rotto.

Commenta per primo!

Andrea Mandorlini è soddisfatto del mercato in entrata del suo Verona, che a centrocampo potrà giovarsi del nazionale Under 21 Viviani, ad un passo dal Palermo e poi giunto al rotto della cuffia in Veneto. “Abbiamo perso Tachtsidis – ha spiegato l’allenatore -, Viviani però è un ragazzo che mi piace molto da tanto tempo, è un giocatore di sicuro avvenire. Siamo stati bravi, da buoni difensori a rubare il tempo a un’altra società (il Palermo, ndr). Mi piace, ha caratteristiche per giocare nel nostro modulo, la società ha fatto un investimento. In Serie B tirava bene le punizioni, ma questa è un’altra categoria, quindi sarà da valutare. Al di là del gesto tecnico, ci serviva un play davanti alla difesa e ringrazio Tachtsidis per quanto dato con questa maglia. Gli auguro le migliori fortune”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy