Luca Toni: “Palermo, ecco come centrare la promozione. Zamparini? Lui affezionato alla squadra e alla città”

Luca Toni: “Palermo, ecco come centrare la promozione. Zamparini? Lui affezionato alla squadra e alla città”

L’intervista all’ex attaccante del Palermo, Luca Toni. “Palermo, ecco come tornare in serie A”.

3 commenti

Il Palermo deve ripartire con l’ossatura dei giocatori che hanno fatto la serie A“.

Consiglio di Luca Toni, che la promozione con il Palermo l’ha centrata nel 2004 grazie soprattutto ai suoi 30 gol in campionato. “Il mio Palermo che centrò la promozione in serie A? “Eravamo proprio forti! Ci sentivamo giocatori importanti, Foschi fece uno squadrone – ha dichiarato l’ex dirigente dell’Hellas Verona ai microfoni della Gazzetta dello Sport -. Dopo una partenza con qualche difficoltà, siamo venuti fuori alla grande. Un consiglio per tornare in serie A? I giocatori che la scorsa stagione hanno fatto la A, sono quelli che in B possono fare la differenza, dunque sarebbe giusto ripartire da loro. Devono però avere la testa giusta. È fondamentale lo spirito, i giocatori devono crederci, cancellare le amarezze e recuperare l’entusiasmo, per trasmetterlo alla piazza. Ambiente ostile? È una situazione che dura da qualche anno. E’ fondamentale avere i tifosi a sostenere la squadra, a maggior ragione in una piazza così. Se Zamparini lascerà mai il Palermo? Non ho idea di quello che è successo. Però credo che alla fine le sue scelte saranno fatte per il bene della squadra, dopo tanti anni immagino che sia affezionato“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giovanni Russo - 2 mesi fa

    Perché non fai il presidente?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Manlio Fulco - 2 mesi fa

    l’unica cosa a cui è affezionato è il dio denaro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lezagaresr_512 - 2 mesi fa

      Pienamente d’accordo! A parte quello è un individuo anaffettivo (se così si può dire) in assoluto….

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy