Live, Goldaniga: “La Juventus aveva riscattato una parte del cartellino, ma sapevo che sarei tornato a Palermo. Nostro obiettivo è dare il massimo in tutte le partite”

Live, Goldaniga: “La Juventus aveva riscattato una parte del cartellino, ma sapevo che sarei tornato a Palermo. Nostro obiettivo è dare il massimo in tutte le partite”

“Quando a gennaio scorso la Juventus aveva riscattato una metà del mio cartellino, ero abbastanza soddisfatto perché essere scelto tra tutti i giovani da una grande squadra è un.

Commenta per primo!

“Quando a gennaio scorso la Juventus aveva riscattato una metà del mio cartellino, ero abbastanza soddisfatto perché essere scelto tra tutti i giovani da una grande squadra è un aspetto abbastanza importante. Però sapevo che il Palermo avrebbe poi deciso di puntare forte su di me”. A dirlo Edoardo Goldaniga, difensore del Palermo, intervenuto in conferenza stampa tre giorni dopo la vittoria dei rosanero sul campo del Friuli. “I sei punti in classifica ci fanno alzare l’asticella? Siamo partiti con un obiettivo ben preciso, salvarci il prima possibile. Io penso che nella vita non bisogna mai porsi dei limiti. Il traguardo primario resterà la salvezza, ma in ogni partita cercheremo di raccogliere più punti possibili”, ha aggiunto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy