Jajalo: “Io e mia moglie adoriamo il Teatro Massimo, per me rappresenta un momento di relax”

Jajalo: “Io e mia moglie adoriamo il Teatro Massimo, per me rappresenta un momento di relax”

Il centrocampista bosniaco presente al Teatro Massimo per il concerto di Omer Meir Wellber

La musica.

Per Mato Jajalo la musica è serenità e svago, questa passione gli è stata trasmessa dalla moglie Ivana e pian piano il centrocampista del Palermo è diventato un grande appassionato. Presente al Teatro Massimo, in occasione del concerto di Omer Meir Wellber, il bosniaco ha parlato ai microfoni de La Repubblica: “Io e mia moglie Ivana adoriamo il teatro Massimo lei è una compositrice e ha una grande passione per la musica e per il teatro e a Palermo ci sono teatri stupendi. Anche per questo mia moglie adora questa città e a me da bravo marito piace condividere i suoi interessi. Per me andare a teatro rappresenta un momento di relax utile per rilassare il corpo e la mente dopo una giornata di duro lavoro al campo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy