Ilija Nestorovski: “I miei sogni, i miei progetti. Mi chiamano ‘maestro’, adoro l’arancina. Futuro…”

Ilija Nestorovski: “I miei sogni, i miei progetti. Mi chiamano ‘maestro’, adoro l’arancina. Futuro…”

L’intervista in versione integrale al centravanti del Palermo, Ilija Nestorovski: “Non sapevo l’italiano, non capivo le critiche. Il gol a Buffon ha cambiato tutto”.

Commenta per primo!

Nestorovski

“Il 2016 è stato certamente un anno indimenticabile per me“.

Lo ha raccontato Ilija Nestorovski, attaccante del Palermo, in un’intervista a tutto tondo rilasciata a Sky Sport. Il macedone è a quota 7 gol in campionato e recentemente è stato blindato da Zamparini: rispedito al mittente il tentativo del Napoli per gennaio, ma con De Laurentiis se ne tornerà a parlare a giugno. “Sono felice – ha aggiunto Nestorovski -: prima di tutto ho ricevuto la notizia che diventerò nuovamente papà e per questo motivo la mia vita non sarà più la stessa. Sul piano sportivo, invece, ho ricevuto tante soddisfazioni personali, perché sono stato capocannoniere in Croazia, sono stato scelto nella squadra ideale, ho debuttato con la mia Nazionale e sono stato premiato come calciatore dell’anno in Macedonia. E’ stato un 2016 splendido anche perché ho firmato con il Palermo“.

Sfoglia le schede per leggere il resto dell’intervista al centravanti del Palermo, Ilija Nestorovski

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy