IACHINI: “PALERMO, CHE ORGOGLIO ALLENARTI”

IACHINI: “PALERMO, CHE ORGOGLIO ALLENARTI”

“Io penso che quando un gruppo squadra si trova a vivere una situazione simile a quella dello scorso anno, vengono magari a mancare delle certezze. C’è una ripartenza, in cui si vuole.

Commenta per primo!

“Io penso che quando un gruppo squadra si trova a vivere una situazione simile a quella dello scorso anno, vengono magari a mancare delle certezze. C’è una ripartenza, in cui si vuole ottenere qualcosa con facilità, ma non è così. Poi arriva un allenatore, cerca di portare la sua metodologia di lavoro, la sua mentalità, la sua organizzazione di gioco con il suo staff e prova ad essere piano piano un punto di riferimento, un’ancora di salvezza, un salvagente su cui i giocatori si sono appigliati per cambiare la stagione sotto tutti gli aspetti”. E’ quanto raccontato da Giuseppe Iachini al sito ufficiale rosanero: il tecnico del Palermo conosce bene i suoi meriti in questa stagione, buona fetta della promozione la si deve a lui. “I miei giocatori questo lo hanno avvertito. Io li ringrazio per la disponibilità che hanno dato, per l’attaccamento – ha aggiunto -. Sono orgoglioso di allenare questo gruppo di ragazzi che mi hanno sempre dato tutto. È così che si vincono le partite e i campionati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy