IACHINI: “Ogni giocatore deve sapere cosa fare”

IACHINI: “Ogni giocatore deve sapere cosa fare”

Il tecnico rosanero Giuseppe Iachini, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Palermo-Siena, ha speso parole di elogio per i senesi e ha parlato di come sia fondamentale adattarsi ad ogni.

Commenta per primo!

Il tecnico rosanero Giuseppe Iachini, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Palermo-Siena, ha speso parole di elogio per i senesi e ha parlato di come sia fondamentale adattarsi ad ogni situazione.“Col Siena non dobbiamo ancora pensare alla classifica, non è assolutamente il momento. Sono qui, come dovunque ho lavorato, per dare alla squadra una crescita, uno spirito. Stiamo per affrontare una delle squadre più esperte del campionato, noi siamo la terza più giovane del torneo, dobbiamo costruire una mentalità di calcio. Non dobbiamo guardare tanto a quello che è l’aspetto singolo delle situazioni, guardiamo tutto. Dalla concentrazione all’applicazione – ha detto Iachini dalle parole raccolte da Mediagol.it -, non siamo attenti a un solo particolare. A prescindere dal fatto che giochi Tizio o Caio, ogni giocatore deve sapere cosa fare a occhi chiusi. E’ quello che voglio costruire. Avete visto sabato che è entrato Milanovic, in passato è capitato lo stesso con Vazquez, la squadra deve continuare ad avere la stessa mentalità. Dobbiamo ragionare da ‘noi’ e non da ‘io'”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy