IACHINI: “LAFFERTY INGENUO, QUEL RAGAZZO..”

IACHINI: “LAFFERTY INGENUO, QUEL RAGAZZO..”

Intervenuto quest’oggi in conferenza stampa, il tecnico del Palermo, Giuseppe Iachini, ha preso in esame la squalifica di Lafferty che, diffidato, si è fatto ammonire nella gara contro il Bari.

Commenta per primo!

Intervenuto quest’oggi in conferenza stampa, il tecnico del Palermo, Giuseppe Iachini, ha preso in esame la squalifica di Lafferty che, diffidato, si è fatto ammonire nella gara contro il Bari per essersi sfilato di dosso la maglia. “Lafferty ingenuo? Lo avevamo detto già da tempo, chi fa queste cose riceve una multa. Lafferty ha tirato via la maglia per ricordare un ragazzo che non c’è più, però la società ha portato dei fiori sotto la curva, abbiamo dedicato la vittoria e la squadra è andata sotto la curva con la maglia per riconoscere i valori di questo ragazzo. Lafferty avrebbe fatto meglio a dedicargli il gol andando in sala stampa e dichiarandolo piuttosto che facendosi ammonire e danneggiando società e compagni. Qui non stiamo giocando pizza e fichi, ci stiamo giocando un campionato in nome di tutti i palermitani che ci sono nel mondo. Palermo merita la massima serie e queste cose non le possiamo concedere. Il ragazzo morto è nei nostri cuori, è una tragedia per tutti noi. Saremmo molto lieti e contenti di dedicargli la vittoria finale a fine campionato, sarebbe questa la cosa più bella“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy