Iachini: “Inizio difficile, ma abbiamo sbagliato solo un match. Ceravolo? Dovete chiedere a Zamparini”

Iachini: “Inizio difficile, ma abbiamo sbagliato solo un match. Ceravolo? Dovete chiedere a Zamparini”

Il tecnico rosanero Beppe Iachini a pochi giorni dall’ultima giornata di campionato che vedrà il Palermo impegnato sul campo della Roma si affida ai microfoni di Mediagol.it per.

Commenta per primo!

Il tecnico rosanero Beppe Iachini a pochi giorni dall’ultima giornata di campionato che vedrà il Palermo impegnato sul campo della Roma si affida ai microfoni di Mediagol.it per sottolineare la splendida stagione disputata dalla sua squadra che, a detta sua, avrebbe meritato qualcosa in più. “Zamparini dice che Ceravolo non si è integrato né con me né col gruppo? Beh, queste cose dovreste chiederle al presidente. Io, dal canto mio, ho cercato di fare il mio lavoro, come sempre del resto, cercando di andare in campo e preparare la squadra. Si è lavorato tutti insieme e poi, andando avanti con il campionato si sono raggiunti diversi obiettivi. Non abbiamo avuto una partenza fortunata: le buone performance da parte nostra ci sono state sempre, se si esclude il match di Empoli. Sul piano prestazionale siamo stati costanti – ha detto Iachini ai microfoni di Mediagol.it, ma non abbiamo raccolto per quanto avevamo seminato. Alla vigilia della stagione in A, avevamo la certezza di poter contare su un gruppo che già si conosceva: eravamo convinti che con l’adattamento alla nuova categoria, avremmo potuto portare a casa punti importanti e, strada facendo, ci siamo riusciti. Dovevamo solamente aspettare che la ruota girasse, il sacrificio da parte nostra non è mai mancato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy