GONZALEZ: “Mi chiamano Pipo, ecco perché”

GONZALEZ: “Mi chiamano Pipo, ecco perché”

Costa Rica, Norvegia, Stati Uniti, Brasile e Italia: la carriera di Giancarlo Gonzalez si può riassumere in queste tappe importanti. E il vizio dei gol decisivi il difensore costaricano lo ha.

Commenta per primo!

Costa Rica, Norvegia, Stati Uniti, Brasile e Italia: la carriera di Giancarlo Gonzalez si può riassumere in queste tappe importanti. E il vizio dei gol decisivi il difensore costaricano lo ha sempre avuto. Attraverso le colonne del Corriere dello Sport, El Pipo ha svelato anche il motivo del suo curioso soprannome. “Mi chiamano così da quando prendevo il latte e me lo sono portato dietro fino a oggi – ha spiegato Gonzalez -. Un giorno mio padre mi regalò il mantello di Superman e mi buttai dal tavolo convinto di poter volare. Mi portarono in ospedale. Giancarlo? Nessun nonno italiano, sono costaricano fino al midollo. Lo scelse mia madre perché le piaceva come suonava”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy