Giancarlo Gonzalez: “Se voglio andare a giocare in un top club europeo, devo migliorare anche questi aspetti. Potevo rimanere a piangere e rammaricarmi, ma…”

Giancarlo Gonzalez: “Se voglio andare a giocare in un top club europeo, devo migliorare anche questi aspetti. Potevo rimanere a piangere e rammaricarmi, ma…”

mGli errori commessi da Giancarlo Gonzalez nelle gare amichevoli contro Brasile e Uruguay, hanno insospettito i tifosi della Nazionale Costaricense. El Pipo, tuttavia, ci ha tenuto a tranquillizzare.

Commenta per primo!

mGli errori commessi da Giancarlo Gonzalez nelle gare amichevoli contro Brasile e Uruguay, hanno insospettito i tifosi della Nazionale Costaricense. El Pipo, tuttavia, ci ha tenuto a tranquillizzare l’ambiente dei Ticos palesando anche uno spirito autocritico. “Mi aspetto sempre molto da me stesso, tengo sotto controllo i miei miglioramenti e gli aspetti in cui devo ancora crescere. Voglio sempre dare il massimo. Ragion per cui, farò di tutto per evitare che queste leggerezze ricapitino – dice il difensore del Palermo da quanto tradotto da Mediagol.it -. Io ambisco sempre al massimo, mi auguro ad esempio di giocare un giorno in un top club europeo: per riuscirci, devo devo essere autocritico, limare ogni sfaccettatura del mio bagaglio tecnico, mantenere umiltà e serietà e guardare avanti. Io credo che quando si sbaglia, ci sono due vie da percorrere – aggiunge -. O rimango a piangere e rammaricarmi per quanto fatto, oppure cancello tutto e continuo a giocare. Io propugno la seconda opzione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy