Gerolin: “Perla di Jajalo? Non mi stupisce, adesso vi dico perché l’ho preso”

Gerolin: “Perla di Jajalo? Non mi stupisce, adesso vi dico perché l’ho preso”

L’intervista all’ex direttore sportivo del Palermo, Manuel Gerolin: “Se hai un maestro che calcia bene le punizioni, qualcosa ti insegna. Lo fa Mihajlovic e lo fa anche Corini”.

1 Commento

“Cosa ho pensato al gol di Jajalo? Mato lo conosco benissimo, lo presi dall’Under 20 croata quando ero al Siena soprattutto per le sue qualità balistiche“.

Così Manuel Gerolin, ex direttore sportivo del Palermo, in un’intervista rilasciata ai microfoni di Mediagol.it nel corso della trasmissione in onda su Radio Action. “Lui quelle soluzioni ce le ha, ma purtroppo nell’ultimo periodo le ha un po’ perse. Ha sempre avuto un buon tiro dalla distanza, destro e sinistro di un certo livello. Ci vuole anche pazienza, sicuramente Corini ci ha parlato in settimana e con un maestro come lui, uno che ha il piede buono può fare anche cose di questo tipo. Se hai un maestro che calcia bene le punizioni, qualcosa ti insegna. Lo fa Mihajlovic e lo fa anche Corini“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonello Ilpuccio - 3 mesi fa

    Jajalo ha il piede buono…. si come no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy