Foschi: “Dobbiamo creare un gruppo unito e riportare i tifosi allo stadio. Palermo città esigente, Zamparini…”

Foschi: “Dobbiamo creare un gruppo unito e riportare i tifosi allo stadio. Palermo città esigente, Zamparini…”

Le parole del direttore dell’area tecnica del Palermo, Rino Foschi

Giorno certamente speciale per Rino Foschi.

Festa di compleanno e ritorno a casa, al Palermo, per riprendere da dove aveva lasciato e per rimettere le cose a posto nel club rosanero. La presentazione è stata certamente delle migliori: subito nove milioni di euro nelle casse della società siciliana con la cessione di Nino La Gumina all’Empoli, e c’è ancora tanto lavoro da svolgere sia in entrata che in uscita. Di seguito un estratto dell’intervista rilasciata dal direttore dell’area tecnica del Palermo, nel giorno del suo compleanno, ai microfoni di Tuttomercatoweb:

Comunque, vista la crisi di entusiasmo a Palermo, avrà tra le mani una patata bollente…
Le patate bollenti sono altre. Per esempio stare a casa. Per il Palermo è un momento particolare, perché non ha centrato la promozione. Ma non è detto che dobbiamo assolutamente ripartire con la pressione assoluta di andare in A. Dobbiamo prima mettere a posto alcune situazioni, creare un gruppo unito, compatto. E poi fare ripartire la macchina, come il mio primo anno. L’obbligo è quello di creare un gruppo con la giusta armonia e riportare la gente allo stadio“.

Zamparini ha scelto l’usato sicuro…
Zamparini cercava un direttore sportivo. Mi conosce bene, sa di me pregi e difetti. Ma non si può vivere di passato. Il calcio è cambiato in tante cose. La situazione del Palermo non è drastica, però viene da una retrocessione e poi è mancata la promozione. Oggi un presidente non può buttare via dei soldi altrimenti nascono delle difficoltà. Palermo è una città importante, esigente. E se mancano i risultati diventa difficile. Noi proviamo a portare il giusto entusiasmo, creando una squadra che possa divertire e crescere“.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sbt5 - 4 mesi fa

    Società senza obbiettivi da anni, senza un piano industriale, che ha come hobby la compravendita con relative scommesse perse, come se fossimo al casinò di Montecarlo. E mi parli di obiettivo: riportare la gente allo stadio ??????
    Ma cerchiamo di essere seri. Una volta tanto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Silipo - 4 mesi fa

    Allo stadio?
    Con Zamparini neppure gratis.
    MAI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-1072947 - 4 mesi fa

    Ma finiamola sempre di criticare e incoraggiammo i colori rosanero sempre e comunque. Qui al nord ci prendono per il culo non per zamparini ma per noi che evadiamo dallo stadio omettendo il tifo per la propria squadra. Adesso non seguiamo la squadra perché siamo piccoli ed è fatta da giovani? Ricordatevi che, con intelligenza, Davide ha sconfitto Golia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nick - 4 mesi fa

      Al nord mz lo avrebbero fatto già scappare da tempo.
      La storia di Davide contro Golia quando la proprietà incassa il triplo dei Golia di turno fa ridere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ippolito - 4 mesi fa

    Rispetto la persona Foschi anche e sopratutto per gli anni trascorsi da noi…ma con un padre padrone come l’innominabile i suoi sottoposti scelti ad hoc per obbedire e basta nonchè i tifosi masticheranno sempre amaro e saranno succubi dei suoi repentini cambi d’umore, della sua falsità e dei suoi magheggi, alcuni dei quali messi recentemente in luce dalla procura..e per questi ultimi gli effetti che avranno sulla nostra società sono ancora indecifrabili…avevamo un gioiellino di società…l’ha completamente distrutta così come la nostra passione…è questa la verità…amara…ma è la verità!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Freddy57 - 4 mesi fa

    Si… Come no……farete il pienone tutt’e le domeniche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. sbt5 - 4 mesi fa

    Rino non puoi pensare di riportare la gente allo stadio con Tedino e giocatori di serie C . Poi dovresti vendete Zamparini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. vabbe' - 4 mesi fa

    forse tramortiti e con la carriola a uno a uno ci riuscite a riportarli allo stadio…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mario Di Gregorio - 4 mesi fa

    Con Zamparini in società nn andrò più allo stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-11734881 - 4 mesi fa

      Concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy