Feddal sull’attentato a Parigi: “Corano nostro libro sacro. Islam la religione che rappresenta la pace”

Feddal sull’attentato a Parigi: “Corano nostro libro sacro. Islam la religione che rappresenta la pace”

I recenti eventi accaduti tra Parigi e Dammartin-en-Goele hanno sconvolto il mondo intero. Diciannove vittime (compresi gli attentatori) nel giro di tre giorni. La capitale francese ha trascorso.

Commenta per primo!

I recenti eventi accaduti tra Parigi e Dammartin-en-Goele hanno sconvolto il mondo intero. Diciannove vittime (compresi gli attentatori) nel giro di tre giorni. La capitale francese ha trascorso circa sessanta ore di panico, scaturito dall’azione dei tre terroristi islamici Cherif Kouachi, Said Kouachi e Amedy Coulibaly.

In risposta a queste scellerate iniziative terroristiche, il calciatore del Palermo, Zouhair Feddal (di fede musulmana), ha voluto esprimere un proprio pensiero riportando alcuni passi dal Corano, testo sacro della religione dell’Islam.

“Il Corano è il nostro libro sacro nell’Islam, la religione che rappresenta la pace. Non siamo terroristi, il tweet del difensore marocchino.

“Chiunque uccida un uomo che non abbia ucciso a sua volta o che non abbia sparso la corruzione sulla terra, sarà come se avesse ucciso l’umanità intera. E chi ne abbia salvato uno, sarà come se avesse salvato tutta l’umanità”. (Corano, V,32.)

“Non uccidere la persona umana, perché Allah l’ha dichiarata sacra”. (Corano, VI, 151.)

El Coran, nuestro libro sagrado en el islam. Religion que representa la paz.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy