DYBALA: “Complicato adattarsi al calcio italiano”

DYBALA: “Complicato adattarsi al calcio italiano”

“A Palermo si mangia alla grande e le persone sono troppo gentili”. Lo ha detto Paulo Dybala, intervistato da Sportweek. L’attaccante del Palermo, oggi uomo copertina della squadra di Iachini,.

Commenta per primo!

“A Palermo si mangia alla grande e le persone sono troppo gentili”. Lo ha detto Paulo Dybala, intervistato da Sportweek. L’attaccante del Palermo, oggi uomo copertina della squadra di Iachini, è tornato a parlare del suo ambientamento nella massima serie italiana. “So che all’inizio si aspettavano di più da me, ma è stato complicato adattarmi al vostro calcio – ha dichiarato il numero 9 rosanero -. Rispetto a quello argentino e alla sua serie B, qui il gioco è molto più veloce, fisico e tattico. Pure gli arbitri sono differenti. Diciamo che fino all’anno scorso era difficile che mi offrissero un caffè. Dall’inizio di questo campionato due o tre gratis li ho bevuti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy