Duarte: “In Nazionale la gioia più grande. Spiego mio rapporto con Pipo, ecco cosa mi piace di lui”

Duarte: “In Nazionale la gioia più grande. Spiego mio rapporto con Pipo, ecco cosa mi piace di lui”

Un Mondiale, in Brasile, tutto da ricordare. Oscar Duarte, nell’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni di Mediagol.it torna indietro di qualche mese e racconta quello che è un gol dal.

Commenta per primo!

Un Mondiale, in Brasile, tutto da ricordare. Oscar Duarte, nell’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni di Mediagol.it torna indietro di qualche mese e racconta quello che è un gol dal sapore speciale lui. “Per me è un onore vestire la maglia della Costa Rica e rappresentare il mio paese. Con la maglia della nazionale ho coronato il mio sogno, quello di giocare in un Mondiale. Poi, tra l’altro, nella gara d’esordio (14 giugno 2014, ndr) riuscii a segnare il mio primo gol in una competizione mondiale, durante Uruguay-Costa Rica. Credo che realizzare una rete in un mondiale sia qualcosa di unico e quel gol ha segnato la mia vita – ha raccontato -. Il mio rapporto con Giancarlo Gonzalez? Io e il Pipo (Gonzalez, ndr) siamo molto amici: con lui parlo molto spesso e manteniamo buono il nostro rapporto. E’ un grande giocatore e credo che l’abbia dimostrato sul campo. Quale caratteristica gli ruberei? Da giocatori come Pipo c’è sempre qualcosa da imparare, mi piace molto il suo modo di vedere la partita, la sua visione di gioco, il suo modo di aggredire l’avversario e il fatto che nei duelli fisici riesca sempre, o quasi, ad avere la meglio”, conclude.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy