D.Rossi: “Miccoli andava in tilt contro il Lecce”

D.Rossi: “Miccoli andava in tilt contro il Lecce”

Il 6 febbraio 2011, campionato di Serie A: Fabrizio Miccoli segnò con la maglia del Palermo nella porta davanti alla curva nord del suo Lecce. Il match finì 4-­2 per i rosanero ma.

Commenta per primo!

Il 6 febbraio 2011, campionato di Serie A: Fabrizio Miccoli segnò con la maglia del Palermo nella porta davanti alla curva nord del suo Lecce. Il match finì 4-­2 per i rosanero ma l’at­taccante di San Donato nell’intervallo rimase in lacrime nello spogliatoio. Delio Rossi, allora tecnico del Palermo, ha ricordato ciò che successe quel pomeriggio. “Non c’era con la testa, ogni volta che si vedeva da avversario del Lecce, Fa­brizio andava in tilt, pur dando sempre il massi­mo, perché lui è un eccezionale professionista – ha dichiarato Rossi, come riporta La Gazzetta dello Sport -. Nello spogliatoio, quel pomeriggio, mi diceva che se la sentiva di tornare in campo, e piangeva. Decisi di sostituirlo con Hernandez”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy