CT Argentina lancia la sfida: “Dybala, ecco cosa devi fare per ottenere la convocazione”

CT Argentina lancia la sfida: “Dybala, ecco cosa devi fare per ottenere la convocazione”

Dybala-Argentina. Per un matrimonio sono necessari due ‘sì’. Quello del rosanero è arrivato già da tempo: l’attaccante classe ’93 ha rifiutato la maglia della Nazionale Italiana.

Commenta per primo!

Dybala-Argentina. Per un matrimonio sono necessari due ‘‘. Quello del rosanero è arrivato già da tempo: l’attaccante classe ’93 ha rifiutato la maglia della Nazionale Italiana per vestire ‘albiceleste‘. Adesso la palla passa a Gerardo ‘Tata‘ Martino, ct dell’Argentina. Dybala sta facendo un grande campionato in Italia. Ha segnato 11 gol fin qui e ha incantato molto con le sue giocate. Ma attualmente, Higuain e Tevez hanno fatto meglio e lo dicono i numeri, il napoletano ha fatto 12 reti, 14 invece lo juventino – le parole di Martino evidenziate dalla redazione di Mediagol.it -. Questi ultimi stanno legittimando la loro titolarità nella Nazionale Argentina, e lo fanno a suon di prestazioni. Se Dybala giocherà sempre al massimo, segnerà in tutte le partite e dimostrerà di meritare la convocazione, le cose cambierebbero. A quel punto lo guarderei più da vicino e mi convincerei maggiormente di chiamarlo in causa. Ma, fin quando i titolarissimi continueranno a non smentirsi, cioè a darci dentro con gol, prestazioni e voglia di fare, Dybala rimarrà dietro di loro. Per quella che è la situazione attuale – conclude -, è difficile che cambino le gerarchie”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy