Coni: dichiarato inammissibile il ricorso del Palermo. Il comunicato integrale

Coni: dichiarato inammissibile il ricorso del Palermo. Il comunicato integrale

3 commenti

E’ stato diramato in giornata il comunicato ufficiale del Coni sulla delibera del Coni (in particolare della Quarta Sezione del Colleggio di Garanzia dello Sport) riguardante il ricorso del Palermo. Non si tratta di buone notizie per i rosanero che hanno visto il loro ricorso venire dichiarato inammissibile.

La Quarta Sezione del Collegio di Garanzia dello Sport, all’esito della sessione di udienze tenutasi in data odierna, ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla società U.S. Città di Palermo S.p.a. in data 30 ottobre e l’ha condannata al pagamento delle spese del giudizio, liquidate nella misura di euro 2.000, oltre accessori di legge.

Il club si era appellato per la declaratoria dell’illegittimità della pretesa della Lega Nazionale Professionisti Serie B (assunta con l’acquiescenza della Lega Nazionale Professionisti Serie A), di fare gravare sulla ricorrente un prelievo sulle risorse ad essa spettanti e in favore della complessiva Lega di Serie B e per la nullità/annullamento della nota, datata 25 settembre 2015 e comunicata il 5 ottobre 2015, con cui la Lega di Serie B ha disposto a carico della società ricorrente l’addebito della somma di € 1.500.000,00 da valere a decurtazione delle somme che la Lega di Serie A distribuisce tra le squadre militanti nel massimo campionato come introiti derivanti dalla commercializzazione dei diritti televisivi.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carlito Brigante - 1 anno fa

    Per 2 mila euro valeva la pena provarci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. joerosanero - 1 anno fa

    zamparini vuole fare il furbo e poi resta fottuto!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Cuore Rosanero - 1 anno fa

    A quanto pare la società Rosa vanta un pool di avvocati con i fiocchi!!! Che senso ha promuovere un ricorso sapendo a priori che tanto sarà bocciato? Le regole sono regole e non si fanno eccezioni per Zamparini, oppure aveva omesso questo particolare? La prossima volta calcola bene anche le uscite oltre che le entrate 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy