Colantuono: “Non meritavamo di perdere oggi. Dovremo sudarci la salvezza”

Colantuono: “Non meritavamo di perdere oggi. Dovremo sudarci la salvezza”

Colantuono commenta la sconfitta contro il Palermo

3 commenti

“Come si esce fuori? Lavorando a testa bassa e basta”. E’ rammaricato Stefano Colantuono, allenatore dell’Udinese, per la sconfitta la Barbera che porta la squadra friulana ad essere risucchiata nei bassifondi della classifica. “Peccato perché l’andata era stata un crescendo. Avevamo messo bene la classifica, ma questo forse ci ha fatto pensare di aver risolto i problemi. Al di là della Juventus abbiamo buttato delle partite. Non è stata una gara bella. Non possiamo pensare di essere salvi. Peccato perché avevamo un buon margine. Dobbiamo giocare da qui a maggio dando il massimo, fare molto meglio e lavorare. Non c’è altra soluzione. Creiamo abbastanza, abbiamo messo tre volte un giocatore davanti alla porta del Palermo, abbiamo fatto un gol, abbiamo dominato per larghi tratti e potevamo andare in vantaggio. Come Udinese è abbastanza, anche se potevamo essere più precisi. È l’insieme che non va più come dovrebbe. Il ritiro ci servirà, dobbiamo tornare indietro e ripartire”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vincenzo Lupo - 12 mesi fa

    Avremmo potuto fare altri 2 gol con gli occhi chiusi…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele Barone - 12 mesi fa

    …cola….ne hai presi 4….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Christian Daidone - 12 mesi fa

    che meritavano ? a momenti ne prendono 10 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy