Di Carlo: “Palermo, servono continuità e pazienza”

Di Carlo: “Palermo, servono continuità e pazienza”

“Avere continuità per chi lotta nei bassifondi è importante: di risultati sarebbe fondamentale, ma di rendimento è molto più importante. Se perdi tre partite di fila devi.

Commenta per primo!

“Avere continuità per chi lotta nei bassifondi è importante: di risultati sarebbe fondamentale, ma di rendimento è molto più importante. Se perdi tre partite di fila devi avere la pazienza di continuare a lavorare con lo stesso filo conduttore, la svolta può essere dietro l’angolo”. Lo ha detto Domenico Di Carlo, intervistato da La Repubblica. L’ex giocatore del Palermo si è espresso anche sulla lotta salvezza. “Cambiare allenatore è la soluzione più scontata? Dipende da come arrivano le sconfitte – ha dichiarato l’ex tecnico di Chievo e Livorno -. Se perdi male senza giocare a calcio, rinunciando a combattere, allora qualche perplessità ai presidenti deve iniziare a venire. Dipende molto dagli obiettivi: se punti alla parte sinistra della classifica e sei ultimo, c’è qualcosa che non va. Ma se devi lottare per salvarti ci può stare che incappi in una striscia di partite negative”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy