Cardinaletti:”Tanti chiedono azioni Palermo,poi..”

Cardinaletti:”Tanti chiedono azioni Palermo,poi..”

L’amministratore delegato del Palermo, Andrea Cardinaletti, ha commentato le voci di un interessamento di investitori messicani per il 70% delle azioni del club rosanero. “Palermo è una grande.

Commenta per primo!

L’amministratore delegato del Palermo, Andrea Cardinaletti, ha commentato le voci di un interessamento di investitori messicani per il 70% delle azioni del club rosanero. “Palermo è una grande città – ha spiegato il dirigente a Contropiede su Trm -, è una società sportiva di grandissimo interesse, è un grande patrimonio del calcio italiano. Noi sappiamo e sentiamo questa responsabilità. C’è grande interesse da parte degli investitori che vogliono entrare nel calcio italiano. Ogni dieci giorni, ogni mese arriva qualcuno che parla e manifesta il proprio interesse verbale ad acquisire quote di minoranza o maggioranza del Palermo: qualcuno viene a vedere la partita, qualcun’altro non viene ad assistere, ma parla con noi ugualmente. Questo è un percorso serio che, semmai, va fatto tramite presentazioni ufficiali di conoscenza, di quelle che sono le capacità dell’acquirente. Va fatto con una dichiarazione d’intenti, con una manifestazione chiara, non verbale. E non c’è stato nulla di tutto questo fin qui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy