Calciomercato Palermo: Zamparini e i contatti con Antonio Cassano, le ultime

Calciomercato Palermo: Zamparini e i contatti con Antonio Cassano, le ultime

Il presidente del Palermo (che oggi ha annunciato l’arrivo di Dario Simic) avrebbe riallacciato i rapporti con FantAntonio e il suo entourage: ecco la situazione.

3 commenti

Era stata l’idea dell’ultimo giorno di mercato estivo, ma la moglie – in quel caso – si era impuntata chiedendo a FantAntonio di preferire la tribuna del Ferraris piuttosto che il trasferimento al Palermo.

Sei mesi dopo quel rifiuto di Antonio Cassano a Zamparini, le strade del talento barese e dei rosanero potrebbero ricongiungersi.

Il classe ’82 con un passato nella Roma e nel Real Madrid lo ha annunciato di recente: “State attenti che io sto per tornare. Se non a gennaio, a giugno del 2017, mi vedrete in corsa”, ha detto qualche giorno fa ricevendo il Tapiro d’Oro da Striscia la Notizia.

Cassano ci scherza su: “Negli ultimi giorni mi sono allenato a mangiare…”

E con quella promessa Cassano potrebbe aver voluto far riferimento al club di viale del Fante. A rilanciare la suggestione di mercato, in serata, la redazione di Tuttomercatoweb, secondo cui vi sarebbero in corso dei contatti tra il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini e l’entourage di FantAntonio, che dal 4 agosto è di fatto un separato in casa alla Sampdoria.

PALERMO: UFFICIALE, DARIO SIMIC ENTRA IN SOCIETÀ

Dopo dei mesi ai margini del progetto tecnico, ultimamente Cassano ha ottenuto dal club la “concessione” di potersi allenare con un portiere. Quindi – dopo una breve vacanza a Dubai – l’ulteriore passo in avanti: la seduta d’allenamento con la squadra Primavera dei blucerchiati (qui il VIDEO).

Buona volontà, talento cristallino e acume tattico intramontabile: tutte qualità che, tuttavia, devono fare i conti con una condizione fisico-atletica tutta da verificare. Zamparini, in quel caotico pomeriggio di fine estate, ha fatto intendere che sarebbe disposto a puntarvi ad occhi chiusi (se non fosse stato per il diniego della moglie, Antonio si troverebbe già all’ombra del Montepellegrino). I contatti reiterati in questi ultimi giorni ne sarebbero l’ulteriore prova.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Louie15 - 6 mesi fa

    A stu minuto meglio un paracarro tipo Cassano che quelle cosazze inutili di Balogh, Sallai e Trajkovski.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Willy Wonka Rosanero - 6 mesi fa

    Un giocatore di 34 anni che praticamente non gioca con continuità dai tempi del Parma, con una dubbia condizione fisica, rischia di essere il compagno di barzellette in infermeria.

    D’altra parte, come ha detto ieri Corini, a gennaio chi ha buoni giocatori se li tiene…

    Mi sembra che le premesse per mercato siano più nere che rosa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saso - 6 mesi fa

      Infatti. Tra l’altro preferisco cento volte far crescere Lo Faso piuttosto che far giocare il campione mondiale di mangia-hamburger

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy