Calciomercato Palermo: il Sassuolo proverà a portar via Lo Faso e Goldaniga, le ultime

Calciomercato Palermo: il Sassuolo proverà a portar via Lo Faso e Goldaniga, le ultime

A giorni potrebbe arrivare la doppia offerta dal Sassuolo per il difensore classe ’93 e l’attaccante classe ’98 di proprietà del Palermo.

2 commenti

In materia di giovani italiani, il Sassuolo ha dimostrato in questi anni di non essere secondo a nessuno. Certo, qualche difficoltà gli uomini di Eusebio Di Francesco l’hanno palesata in questa stagione, ma solamente per via del doppio impegno (Europa e campionato) e, soprattutto, in virtù di infortuni occorso a calciatori fondamentali per l’organico neroverde (vedi Domenico Berardi).

Nei giorni in cui l’Atalanta mette in mostra i propri gioielli vendendo per quasi trenta milioni di euro Gagliardini all’Inter, il club di Squinzi decidono di proseguire la loro linea verde: l’intenzione del Sassuolo sarebbe quella di accogliere dei giovani che abbiano già dimostrato di valere in squadre che però stanno messe peggio in classifica rispetto alla formazione di Di Francesco.

E’ così che, secondo quanto riferito da Sportitalia, nelle prossime ore i neroverdi ci proveranno ufficialmente con il Palermo per Edoardo Goldaniga (non più giovanissimo, a dire il vero, ma 24 anni li compirà solamente a novembre prossimo) e Simone Lo Faso. Nessuno dei due è stato dichiarato incedibile dalla società di viale del Fante, ma le loro situazioni sono ben diverse. Goldaniga ha deluso le aspettative in questa prima metà di stagione e, dopo essere stato blindato nell’estate scorsa, oggi rappresenta un uomo mercato… Se non fosse che in difesa, il Palermo per adesso ha gli uomini contati (Andelkovic e Rajkovic infortunati, rimarrebbero solamente Gonzalez, Cionek e Vitiello). Quanto a Lo Faso, il ragazzo classe ’98 si aspettava di trovare un po’ più di spazio in queste ultime partite, ma così non è avvenuto. Il suo obiettivo è ritagliarsi più spazio possibile per aiutare la squadra nel momento più complicato del campionato. Da parte sua, nessuna volontà a lasciare la Sicilia. Se però il Sassuolo dovesse presentare un’offerta soddisfacente a Zamparini per il cartellino di Lo Faso e il patron dovesse accettare, le cose cambierebbero. Monetizzare dalle cessioni è ad oggi una prerogativa per il club di viale del Fante.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvo DM - 10 mesi fa

    Se zamparini vende Lo faso e Goldanica e come leggo altrove anche Pezzella e non richiama La Gumina e non fa giocare Bentivegna allora non abbiamo futuro….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Damiano Bozzotta - 10 mesi fa

      Solo se fa queste mosse non abbiamo futuro?non ne abbiamo da anni ormai

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy