Brugman: “Mio obiettivo è ricevere la convocazione del ct. Ambientamento in rosa? All’inizio un po’ di difficoltà, poi…”

Brugman: “Mio obiettivo è ricevere la convocazione del ct. Ambientamento in rosa? All’inizio un po’ di difficoltà, poi…”

“Il Palermo mi ha voluto fortemente, il mio procuratore me ne ha parlato e sono felicissimo di essere qua. A cosa possiamo puntare? Non è il momento di parlare di obiettivi importanti.

Commenta per primo!

“Il Palermo mi ha voluto fortemente, il mio procuratore me ne ha parlato e sono felicissimo di essere qua. A cosa possiamo puntare? Non è il momento di parlare di obiettivi importanti più del normale. Partiamo pensando alla salvezza, poi arriverà il momento di puntare più in alto. Personalmente vorrei giocare il più possibile in Serie A, crescere molto visto che sono molto giovane, inoltre non mi dispiacerebbe rientrare nei progetti del ct”. Sono le dichiarazioni rilasciate dal playmaker del Palermo, Gaston Brugman, intervistato ai microfoni del sito ufficiale rosanero. “Come mi trovo con i compagni? Bene. Ovviamente all’inizio è stato un po’ difficile perché non conoscevo nessuno, però abbiamo un bel gruppo e mi hanno trattato subito tutti bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy