Bosi: “Inutile fare calcoli. Roma? Test stimolante, credo molto nel mio gruppo”

Bosi: “Inutile fare calcoli. Roma? Test stimolante, credo molto nel mio gruppo”

Giornata di ottavi di finale a Viareggio. La Primavera del Palermo questo pomeriggio sfiderà la Roma di Alberto De Rossi nella seconda fase del torneo. Attraverso le colonne de La Gazzetta.

Commenta per primo!

Giornata di ottavi di finale a Viareggio. La Primavera del Palermo questo pomeriggio sfiderà la Roma di Alberto De Rossi nella seconda fase del torneo. Attraverso le colonne de La Gazzetta dello Sport – il tecnico dei baby rosanero, Giovanni Bosi, si è espresso a proposito. “Così come ho detto dopo il sorteggio dei gironi, è inutile fare calcoli. Io penso solo a preparare bene la gara. Sono fiducioso. Crediamo molto nelle potenzialità dei nostri ragazzi. Le previsioni spesso vengono ribaltate dal campo – ha dichiarato Bosi -. Abbiamo fatto un girone importante, sciorinando ottime prestazioni. Ora ci tocca la Roma. Sarà un test stimolante, buono anche per valutare il nostro grado di crescita. Indipendentemente dalle assenze, la Roma è tra le squadre più forti d’Italia. Ma adesso il campionato va messo da parte. Il torneo di Viareggio è un’altra cosa. E’ una partita secca e dobbiamo giocarcela al meglio delle nostre possibilità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy