Beruatto: “La Lazio è una squadra imprevedibile. Vs Palermo mi auguro match spettacolare”

Beruatto: “La Lazio è una squadra imprevedibile. Vs Palermo mi auguro match spettacolare”

“La Lazio domenica ha ottenuto un buon risultato, andando a vincere a Udine in una partita delicatissima. Veniva da due sconfitte consecutive, è stato un risultato importantissimo per questa.

Commenta per primo!

“La Lazio domenica ha ottenuto un buon risultato, andando a vincere a Udine in una partita delicatissima. Veniva da due sconfitte consecutive, è stato un risultato importantissimo per questa corsa al terzo posto”. Lo ha detto Paolo Beruatto, intervenuto ai microfoni de Lalaziosiamonoi.it. L’ex tecnico della Primavera del Palermo, con un passato tra le fila della Lazio, si è espresso in vista del match in programma questo pomeriggio allo stadio ‘Olimpico’. “Pioli sta facendo benissimo, la squadra ha una precisa identità. Sa quello che vuole, si vede la mano dell’allenatore. E’ molto solida, imprevedibile, soprattutto in zona avanzata. Adesso rientrerà anche Felipe Anderson che aveva perso per un paio di partite, ha tutte le carte in regola per puntare al terzo posto – ha dichiarato Beruatto -. Contro il Palermo verrà schierata la tredicesima linea difensiva in 24 partite? E’ difficile perchè i meccanismi si provano durante le esercitazioni in allenamento ma è la domenica che fa la differenza. Una linea che possa avere continuità è un vantaggio, il problema è quando cambi sempre i giocatori perchè hai meno solidità. Un pronostico? Non ci prendo mai, poi io ho giocato nella Lazio e ho allenato il settore giovanile, sono passato dal Palermo in questi ultimi anni. Da sportivo mi auguro che sia una partita bella e interessante, ma soprattutto spettacolare, con tanti gol”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy