Bentivegna: “Orgoglioso del mio esordio in A, un minuto che vale la vita. Sogno un gol alla Juve”

Bentivegna: “Orgoglioso del mio esordio in A, un minuto che vale la vita. Sogno un gol alla Juve”

Nel Palermo trascinato da Paulo Dybala e Franco Vazquez, c’è anche una società che si tiene stretta un ragazzo siciliano. E’ il caso di Accursio Bentivegna, talento cristallino che ha.

Commenta per primo!

Nel Palermo trascinato da Paulo Dybala e Franco Vazquez, c’è anche una società che si tiene stretta un ragazzo siciliano. E’ il caso di Accursio Bentivegna, talento cristallino che ha già esordito in Serie A nel corso della prima giornata d’andata contro la Sampdoria. Attraverso le colonne del Corriere dello Sport, l’attaccante classe ’96 ha parlato di sogni nel cassetto. “L’umiltà è la nostra prerogativa. Chi non vorrebbe andare in prima squadra o giocare nel Real Madrid? Se chiudo gli occhi, immagino un gol alla Juve, allo ‘Juventus Stadium’, con la maglia del Palermo – ha dichiarato Bentivegna -. Ma la strada tra sogno e realtà è lunga. Intanto sono orgoglioso di avere esordito in A con la Samp. Un minuto che vale una vita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy