Bentivegna: “Festa del papà? Farò una sorpresa a mio padre, mi è sempre stato vicino”

Bentivegna: “Festa del papà? Farò una sorpresa a mio padre, mi è sempre stato vicino”

Il baby attaccante rosanero Accursio Bentivegna, attraverso le colonne del Corriere dello Sport, nel giorno della festa del papà ha parlato dell’ottimo rapporto che intercorre con il padre..

Commenta per primo!

Il baby attaccante rosanero Accursio Bentivegna, attraverso le colonne del Corriere dello Sport, nel giorno della festa del papà ha parlato dell’ottimo rapporto che intercorre con il padre. “Festa del papà? Sono in ritiro con gli azzurrini, una sorpresa gliela farò. Mio papà mi è sempre stato accanto nelle situazioni difficili. E’ stato un padre e un fratello. Ma c’è un altro familiare che dovete conoscere. Da bambino dormivo sempre abbracciato al pallone, non potevo farne a meno. Gli raccontavo le mie cose, quelle più belle e quelle più tristi, le gioie e le preoccupazioni, le speranze e le amarezze. E’ stato un fratello acquisito. Colgo l’occasione per fare gli auguri ai mister Iachini e Carillo, a mio fratello e a tutti i Giuseppe”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy