BELOTTI:”Altro che sogni, la mia testa è al Palermo”

BELOTTI:”Altro che sogni, la mia testa è al Palermo”

“Penso solo al presente, voglio vivere una cosa per volta. Puoi sognare di andare chissà dove, ma il mio presente è a Palermo e devo pensare solo a quello che faccio qui..

Commenta per primo!

“Penso solo al presente, voglio vivere una cosa per volta. Puoi sognare di andare chissà dove, ma il mio presente è a Palermo e devo pensare solo a quello che faccio qui. Ciò che verrà in futuro, sudando e dando il massimo, sarà solo di guadagnato e motivo d’orgoglio per compagni e mister”. Lo ha detto Andrea Belotti, intervistato da Cus Palermo Magazine. “Penso che qualsiasi cosa tu decida di fare, tu debba farla col massimo impegno. Nel mondo del lavoro per un ragazzo già gira poco e bisogna dare grande importanza allo studio. Lungo questa strada, anche all’estero, credo che alla fine il lavoro si possa trovare. Certo è un bel passo, ma il lavoro è importante e se per trovarlo devi andare all’estero o da qualche altra parte – ha concluso Belotti -, credo che l’occasione non devi fartela scappare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy