Belotti: “Tifosi, non voglio andare via da Palermo. E’ una stagione importante per me, non farò rimpiangere Dybala”

Belotti: “Tifosi, non voglio andare via da Palermo. E’ una stagione importante per me, non farò rimpiangere Dybala”

“I tifosi mi scrivono sui social: Andrea non partire. Perché leggono, sentono voci di una mia ipotetica cessione e concludono: è lui che ha preso questa decisione. Ma chi se ne vuole.

Commenta per primo!

“I tifosi mi scrivono sui social: Andrea non partire. Perché leggono, sentono voci di una mia ipotetica cessione e concludono: è lui che ha preso questa decisione. Ma chi se ne vuole andare? A Palermo sto bene, fatemi rimanere e giocare”. Lo ha detto Andrea Belotti, intervistato dal Corriere dello Sport. L’attaccante del Palermo ha parlato dei rumors di mercato che lo vorrebbero lontano dalla Sicilia in vista della prossima stagione. “Mai passata per la testa una cosa del genere. Ho trascorso due anni in questa città come se fosse casa mia, ho trovato l’amore, con la maglia del Palermo ho scoperto gli europei, ora potrò costruire con Iachini e i rosa un trampolino di lancio, come ha fatto Dybala – ha dichiarato Belotti -. Non ho paura e sono pronto a non fare rimpiangere mister quaranta milioni. Zamparini e Iachini puntano su di me? Queste le realtà, il resto solo chiacchiere. Per me sarà una stagione importantissima, devo dimostrare il mio valore, farmi trovare pronto, giocare il più possibile, segnare per fare felici i tifosi che mi dedicano sempre una bella ovazione quando entro in campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy