BELOTTI: “Mio pensiero sull’Italia ai Mondiali”

BELOTTI: “Mio pensiero sull’Italia ai Mondiali”

Intervenuto dal Corriere dello Sport, l’attaccante del Palermo, Andrea Belotti ha commentato l’eliminazione della Nazionale Italiana dai Mondiali in Brasile dopo appena tre partite. “Poteva fare.

Commenta per primo!

Intervenuto dal Corriere dello Sport, l’attaccante del Palermo, Andrea Belotti ha commentato l’eliminazione della Nazionale Italiana dai Mondiali in Brasile dopo appena tre partite. “Poteva fare un grande campionato. Bravi Darmian, Verratti e Sirigu. L’Italia è piena di giovani interessanti – ha dichiarato Belotti -. Perché importiamo ventenni pronti per la serie A, mentre i nostri devono farsi le ossa in categorie minori? E’ da sempre così. Noi dobbiamo fare altre esperienze, gli stranieri no. Poi però faticano perché devono adattarsi a tante cose: lontananza, lingua, cibo. Si punta poco sugli italiani eppure siamo tantissimi. Il Crotone, è una squadra molto giovane. Mi piacerebbe andare all’estero. Ma non ora. Ora c’è solo il Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy