Bamba: “Felice di essere al Leeds. Palermo? Non ho trovato spazio, sono stati mesi difficili”

Bamba: “Felice di essere al Leeds. Palermo? Non ho trovato spazio, sono stati mesi difficili”

“Dopo il Mondiale disputato in Brasile, sinceramente speravo in un altro tipo di scenario per me. A Palermo non ho trovato lo spazio giusto e non è andata come avrei realmente voluto”. Queste.

Commenta per primo!

“Dopo il Mondiale disputato in Brasile, sinceramente speravo in un altro tipo di scenario per me. A Palermo non ho trovato lo spazio giusto e non è andata come avrei realmente voluto”. Queste le parole di Souleymane Bamba, intervistato da Calciomercato.it. L’ex difensore del Palermo, neo acquisto del Leeds, ha commentato il suo trascorso in Sicilia dopo mesi di esclusione. “Gli ultimi mesi nei quali non sono stato convocato per le partite della squadra sono stati difficili, ma il calcio è anche questo. Non penso che le sorti di un giocatore in un club possano essere decise da una singola partita. Quando arrivi in un altro Paese devi abituarti alla tipologia del campionato con il quale sei chiamato a misurarti – ha dichiarato Bamba -, dovendo apprendere anche la lingua e lavorando per conoscere i nuovi compagni. Un processo di ambientamento importante per il calciatore, ma anche per la sua famiglia. Tutti fattori importanti che mi portano a dire che una sola prestazione non può bastare a definire il destino di un calciatore. Adesso c’è il Leeds e sono felice di questa scelta. Adesso voglio tornare a giocare con più continuità, per aiutare il Leeds a risalire in classifica. Ogni discorso sul mio futuro è rinviato a giugno, ora voglio solo fare bene con la mia nuova squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy