Aronica: “Promessa Iachini. Poi arrivò Vitiello, tanto per cambiare un ex Siena preso da Perinetti”

Aronica: “Promessa Iachini. Poi arrivò Vitiello, tanto per cambiare un ex Siena preso da Perinetti”

“Nel mondo del calcio ho amici ed estimatori che mi hanno sempre apprezzato per comportamenti e risultati. Non ho mai capito cosa si è rotto con la dirigenza, che mi ha messo ai margini dei.

Commenta per primo!

“Nel mondo del calcio ho amici ed estimatori che mi hanno sempre apprezzato per comportamenti e risultati. Non ho mai capito cosa si è rotto con la dirigenza, che mi ha messo ai margini dei suoi programmi, anzi fuori”. Lo ha raccontato Salvatore Aronica all’indomani della rescissione contrattuale con il Palermo. “La società e il tecnico Iachini, prima dello scorso gennaio, mi avevano detto che sarei stato reintegrato, perché potevo essere utile – continua il difensore 36enne alle colonne del ‘Giornale di Sicilia’ -. E invece è arrivato Vitiello, tanto per cambiare un ex del Siena preso da Perinetti, che non so cosa possa aver riferito a Zamparini sul sottoscritto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy