Argento: “Cessione Lo Faso? Sei milioni cifra importante. Il Palermo potrebbe reinvestirli nel mercato”

Argento: “Cessione Lo Faso? Sei milioni cifra importante. Il Palermo potrebbe reinvestirli nel mercato”

L’ex responsabile del settore giovanile del Palermo: “Vendere i giovani? Non è una scelta da criticare. Vi spiego il perchè…”

Commenta per primo!

Dopo l’addio di Pezzella (ceduto all’Udinese per 4,5 milioni di euro) anche un altro prodotto del vivaio rosanero potrebbe dire addio. Sul giovane Simone Lo Faso, infatti, ci sarebbero Monaco e Milan, disposte a mettere sul piatto una cifra importante per assicurarsi il classe ’98.

Il club rossonero risulterebbe al momento particolarmente interessato al trequartista palermitano che nel corso della passata stagione ha già trovato l’esordio in Serie A. Il direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, negli ultimi giorni ha intensificato i contatti con il Palermo e ha già avviato dei colloqui con il padre e agente del giocatore. Ad esprimere un parere sul futuro di Simone Lo Faso, è stato l’ex responsabile del settore giovanile rosanero, Rosario Argento: “Leggo di un’offerta importante per Lo Faso. Sei milioni è una grande cifra che il Palermo potrebbe reinvestire. E’ chiaro che si perderebbe un prodotto locale, ma ottieni una plusvalenza importante – ha dichiarato Argento ai microfoni del Giornale di Sicilia -. Non conosco bene la situazione del club ma potrebbe rivelarsi un’occasione importante qualora dovesse andare in porto. Un’offerta del genere aprirebbe le porte ad altre chance di mercato, operazioni di questo genere sono importanti anche per il marchio“.

Cosa penso della cessione dei pezzi pregiati del vivaio rosanero? Non la vedo come una cosa negativa, anzi. Si possono rafforzare certe situazioni. Non è un male mettere in vetrina i propri giovani. Quando si hanno opportunità di vendita bisogna valutarle sempre con grande attenzione“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy